Virosac a fianco di Legambiente con “Spiagge e fondali puliti 2017”

Virosac crede nelle persone e nel valore delle loro gesta per fare insieme la differenza.

Per questo motivo il week end dal 26 al 28 maggio in tutta Italia e nel Mediterraneo, volontari di tutte le età sono scesi in campo per liberare arenili e fondali dai rifiuti e sensibilizzare i cittadini a una corretta gestione dei rifiuti.

Otre 300 eventi sono stati organizzati per dare a ciascuno di noi la possibilità di dare una mano concreta all’ambiente.

Inoltre per l’iniziativa abbiamo anche creato dei sacchetti gialli ad hoc per agevolare la raccolta dei rifiuti.

Virosac e Legambiente insieme per un mare di rifiuti

I dati dell’indagine Beach Litter 2017, condotta da Legambiente nei mesi di aprile e maggio nell’ambito di “Spiagge e Fondali Puliti – Clean Up The Med”, parlano chiaro: le nostre spiagge continuano a essere piene di rifiuti di ogni forma, genere e dimensione.

L’84% degli oggetti trovati è di plastica e il 64% dei rifiuti spiaggiati proviene da oggetti usa e getta.

La nostra azienda da più di dieci anni supporta Legambiente, l’associazione ambientalista nella realizzazione di progetti a tutela del territorio.

Condividiamo infatti gli stessi principi e obiettivi per un pianeta pulito e responsabile attraverso campagne di prevenzione, sensibilizzazione e informazione.